Cammino diciottenni

Il cammino educativo che dall’adolescenza porta verso la giovinezza comporta stati d’animo diversi e maturazioni progressive: un rinnovato o un ritrovato rapporto con Dio, la necessità di una conoscenza personale più profonda, la scoperta di una nuova identità, le responsabilità cui si va incontro mediante scelte importanti di studio, di lavoro e di vita. Tutto ciò raccomanda di non perdere i riferimenti dell’esperienza spirituale e di rimanere in cammino…

Le due grandi prospettive che animano il cammino dei diciottenni e dei diciannovenni e li avviano all’esperienza della comunità cristiana adulta sono quelle della “vocazione” e della “missione”: è proprio in questo sensibile rapido allargarsi del contesto di vita in cui i giovani diciottenni si trovano a vivere, che consiste la grazia di questo tempo. Il compito cui sono chiamati è quello di mettere a fuoco progressivamente la propria identità umana e cristiana lavorando per costruire, o per scoprire, le profonde radici del loro futuro.

INCONTRI

I 18enni si incontrano presso l’Oratorio di san Zeno, ogni lunedì dalle ore 21 alle ore 22,15.