comunità pastorale madonna delle lacrime

Treviglio e Castel Rozzone

Domenica 3 marzo: processione con il Crocifisso miracoloso

Domenica 3 marzo, alle ore 16, si terrà la processione con il Crocifisso miracoloso. Partenza dalla basilica. L’antico Crocifisso apparteneva all’antico convento dell’Annunziata; da tempo è custodito nella basilica di san Martino. Il Crocifisso sarà portato, attraverso via Galliari, fino in santuario dove rimarrà fino ai giorni del Triduo pasquale. Come lo scorso anno sarà […]

Messa in canto gregoriano

Domenica 3 e domenica 17 marzo, alle ore 11.30 in basilica. Canta la Schola gregoriana della basilica di san Martino

Via Crucis quaresimali

Dal 19 al 29 febbraio la nostra Comunità pastorale vivrà la novena della Madonna delle lacrime. Via Crucis pomeridiana (venerdì 1, 8, 15 e 22 marzo) Santuario ore 15 e 16.45. San Zeno, ore 16.30. Via Crucis serale, con predicazione (venerdì 8, 15 e 22 marzo) Venerdì 8, ore 21 chiesa del Conventino. Venerdì 15, […]

Quaresima di carità.

Il progetto è suggerito dalla Caritas ambrosiana e condiviso dalla Caritas della nostra Comunità pastorale. In ogni chiesa troverai una cassetta apposita per l’offerta in denaro. oppure: CC Caritas della Comunità pastorale: IT95H0889953640000000027866 per saperne di più: https://www.caritasambrosiana.it/cosa-puoi-fare-per-noi/progetti-in-evidenza/quaresima-duemila24 Il progetto di Quaresima 2024 si configura come un intervento multifunzionale e multidimensionale nel contesto del territorio, […]

Novena 2024

Programma Novena 19-29 Febbraio
Cercasi volontari per servizio in Santuario dal 17 al 29 Febbraio

A proposito di immobili delle nostre Parrocchie…

Lo scorso 19 gennaio 2023 il Vicario episcopale di allora, mons. Michele Elli, ci invitava ad iniziare una riflessione per la verifica dell’uso e dello stato degli immobili delle Parrocchie della nostra Comunità pastorale. In una situazione che muta pastoralmente, gli strumenti (immobili) sono essi stessi chiamati a conversione. La Chiesa, nella sua storia bimillenaria, […]

La lettera pastorale dell’Arcivescovo

«La mia intenzione non è di proporre una sintesi dottrinale su temi delicati e complessi. Desidero piuttosto mettere in evidenza il principio fondamentale del vivere e il punto di partenza per le scelte alle quali la responsabilità di ciascuno non può sottrarsi… Credo che vivere la fede come amicizia, sequela, comunione con Gesù sia la […]